Database Geografici

I Sistemi informativi Geografici sono strumenti che permettono di estrarre in poco tempo e in modo versatile le informazioni utili ai processi decisionali, provenienti da una rilevante quantità di dati. Il valore aggiunto è soprattutto legato all’esplicita considerazione della dimensione spaziale dei problemi decisionali, caratteristica intrinseca alle questioni relative allo sviluppo, alla trasformazione e alla gestione del sistema territoriale e urbano.

Il database geografico, o geodatabase, è ormai una componente essenziale per le applicazioni GIS più complesse, in particolare nei gruppi di lavoro grandi ed eterogenei. In questo campo, la soluzione Open Source più potente ed affidabile è PostGIS (www.postgis.org), un’estensione del database relazionale PostgreSQL per l’archivio e la gestione dei dati geografici. È un database libero che, fondandosi su standard OGC, si pone come ottima soluzione per chi ricerchi l’interoperabilità tra applicazioni desktop, analitiche e Web nel campo del GIS. Permette l’accesso multiutente a grandi moli di dati, sia geografici che alfanumerici e la gestione delle relazioni tra di essi, garantendone l’integrità. Permette la gestione dei dati tridimensionali e si incammina verso quella dei raster.
 

Vantaggi

  • Banca dati aggiornata
  • Efficacia nell’utilizzo dei modelli e nell’analisi dei dati;
  • Supporto ai processi decisionali complessi;
  • Ambiente GIS stand Alone (QGIS) e via web (WEB-GIS) interattivo;
  • Facilità d’uso alla portata di tutti gli utenti;
  • Estrazione in poco tempo e in modo versatile delle informazioni utili ai processi decisionali, provenienti da una rilevante quantità di dati;
  • Analisi mediante tools dedicati (sviluppati su richiesta se non disponibili) su una determinata area d’interesse;
  • simulare possibili scenari
  • Gestione multi utente, analisi dei dati, query, stampa di report e mappe.

 

Come Funziona

Il database geografico aiuta l’utilizzatore a decidere meglio; esso non è solo un’applicazione informatica, perché contiene anche strumenti di Business Intelligence e di tecnologie dei Sistemi Esperti, quali modelli di supporto decisionale.

Tecnologie usate

qgis-iconQGIS è un Sistema di Informazione Geografica Open Source facile da usare, rilasciato sotto la GNU General Public License. QGIS è un progetto ufficiale della Open Source Geospatial Foundation (OSGeo). Funziona su Linux, Unix, Mac OSX, Windows e Android e supporta numerosi formati vettoriali, raster, database e funzionalità.

 

download  POSTGRESQL + POSTGIS, è un database libero che, fondandosi su standard OGC, si pone come ottima soluzione per chi ricerchi l’interoperabilità tra applicazioni desktop, analitiche e Web nel campo del GIS. Permette l’accesso multiutente a grandi moli di dati, sia geografici che alfanumerici e la gestione delle relazioni tra di essi, garantendone l’integrità.
 

A chi è rivolto

A tutti coloro che hanno necessità di organizzare, pubblicare, gestire e eseguire operazioni su dati geografici che aiutino a prendere delle decisioni,